Ultima modifica: 13 Gennaio 2019
Istituto Comprensivo > Didattica > Piano dell’offerta formativa (POF)

Piano dell’offerta formativa (POF)

 

Cosa è Piano dell’offerta formativa

Il regolamento dell’Autonomia scolastica (D.P.R. n. 275 del 9 marzo 1999) ha introdotto un documento fondamentale nella vita delle istituzioni scolastiche: il Piano dell’Offerta Formativa (P.O.F.). 

Il Piano dell’Offerta Formativa descrive le scelte valoriali, culturali, pedagogiche, organizzative e metodologico-didattiche delle scuole autonome e ne rappresenta l’identità culturale e professionale. 

E’ un documento aperto, passibile di modifiche e integrazioni ed è sottoposto periodicamente a revisioni sulla base dei risultati conseguiti e degli eventuali cambiamenti del contesto in cui la scuola opera.

A chi si rivolge: 

Agli alunni, protagonisti del processo di formazione, e alle loro famiglie, per informarli sulle scelte culturali, pedagogiche e didattiche dell’Istituto e promuovere la loro collaborazione e partecipazione attiva, nell’ottica del “contratto formativo” 

Agli operatori scolastici, per realizzare all’interno dell’Istituto un processo di progettazione comune basato sulla condivisione dei quadri culturali e pedagogici di riferimento, nel rispetto della libertà di insegnamento; 

Agli stakeholders, ovvero la comunità locale, le agenzie culturali, educative e ricreative del territorio e i soggetti esterni, enti pubblici e privati, per promuovere sinergie e opportunità di impegno comune su obiettivi educativi e culturali condivisi. 

 Leggi il nostro POF

 

POF_2018_2019 (5)
Titolo: POF_2018_2019 (5)
Dimensione: 1 MB
clicks: 126

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
Link vai su